Salute
Ambiente
Sport
Società
Beni culturali
Patrimoni edilizi
Imprese
Economia
Scuola
Università
Turismo Enogastronomia Virtual
Poleis
Innovazione
Tecnologica
 
 cultura e scuola    NOTIZIE O Line

Pavimenti pugliesi nella mostra di Giuseppe Restano

In esposizione una selezione di circa 50 dipinti olio su tela. L’esposizione, aperta fino al 15 giugno, verrà inaugurata alle 18.30 sabato 13 aprile a Lucca


Nella foto: Giuseppe Restano, Pavimento 1, 2011 Olio su tela

Apre al pubblico, sabato 13 aprile a Lucca, la mostra personale di Giuseppe Restano, dal nome emblematico di Pavimenti.
L’esposizione verrà inaugurata alle 18.30 in Via Santa Giustina 21, nella chiesa adiacente di San Matteo presso Claudio Poleschi Arte Contemporanea e presentata da Santa Nastro, curatrice del catalogo Pavimenti.
Una selezione di circa 50 dipinti olio su tela, che vogliono riportare in superficie lo splendido e lussureggiante repertorio decorativo dei pavimenti della tradizione pugliese, dalla quale l'artista, originario di Grottaglie Città delle Ceramiche, proviene.
‘È un approccio mentale con il quale l'artista recupera l'idea platonica di pavimento pugliese e la trasferisce sulla tela ingrandita, passata al setaccio attraverso il filtro della sua azione pittorica. I labirinti decorativi che l'artista mette sotto la lente, ingrandendoli e portandoli in primo piano sulla superficie della tela, raccontano in sintesi un mondo: ogni cuneo è un'immagine, una casa visitata, una persona incontrata, ogni motivo floreale è un momento vissuto, o che sta succedendo ora, o che addirittura accadrà. Perché le opere di Restano rappresentano una dimensione quotidiana, universale, nella quale tutti noi possiamo riconoscerci".

La mostra, ad ingresso libero, resterà aperta fino al 15 giugno dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.00 e alle 15,30 alle 10. Il sabato solo la mattina (10 -13). E’ possibile anche acquistare il catalogo.

Per informazione sull’artista Giuseppe Restano e per visionare le sue innumerevoli opere www.giusepperestano.com


(05-04-2013 22:53)



 
[ stampa ]    [ archivio ]  [ home ]

Un Castello all'orizzonte di Postigliano

L'arte invade il porto di Marina di Scarlino

"La rana gracida", la storia del partigiano Renato Masi arriva a San Lorenzo a Merse

Notte europea dei musei nelle Terre di Siena, ventisei sedi da visitare sotto le stelle

"Arte nel buio", a Siena due appuntamenti per vedenti e non vedenti

Tano Pisano per Marco Pantani

L'Umbria in Tavola al Bosco di San Francesco

Stefano Bollani e Piergiorgio Odifreddi per gli “Scaffali d’autore”

Sinalunga celebra la Liberazione con la prima Settimana Resistente

L’Umbria dei festivals al FuoriSalone

“La tempesta perfetta” incombe su Siena

Pavimenti pugliesi nella mostra di Giuseppe Restano

Poesia contemporanea, se ne parla con Antonio Prete

Siena sfida la crisi, visitala con 10 euro

8 marzo, musei in rosa per un weekend speciale

Spello, al via da oggi il “Festival del Cinema”

Foligno e Ascoli insieme per un progetto di pace

Aperto all’Aeroporto di Fiumicino un nuovo Ferrari Spazio Bollicine

E78 Fano-Grosseto, ecco il nuovo progetto

 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 05-04-2013 alle :